Oculistica

 DOTT. EMILIO RAPETTI
MEDICO CHIRURGO
SPECIALISTA IN OCULISTICA

Si eseguono visite specialistiche,  interventi  di cataratta e chirurgia palpebrale ambulatoriale e tomografia a coerenza ottica (OCT).

OCT (Tomografia a coerenza ottica)

La tomografia a coerenza ottica o OCT, è una recente tecnica di imaging non invasiva, che consente l’analisi delle strutture retiniche mediante sezioni tomografiche ad alta risoluzione della retina. Con l’OCT si possono analizzare sezioni e aspetti tridimensionali  della retina, permettendo la diagnosi, la stadiazione e il follow-up di numerose patologie retiniche.

Interventi di cataratta

Per “cataratta” si definisce un opacamento del cristallino dell’occhio. Il cristallino ha la stessa funzione dell’obiettivo in una macchina fotografica, deve produrre nell’occhio un’immagine a fuoco. La cataratta dunque non è una malattia contagiosa, né può insorgere in seguito ad un affaticamento prolungato degli occhi.
I sintomi si traducono in vista offuscata, abbagliamento ed elevata ipersensibilità alla luce, peggioramento del contrasto nella visione, insorgere della miopia o aggravamento della miopia: “Prima ero ipermetrope, adesso sono miope e riesco a leggere senza occhiali”. Anche una variazione della gradazione degli occhiali in tempi molto brevi può indicare un aumento dell’opacizzazione del cristallino.
La terapia ideale è rappresentata dall’intervento chirurgico con impianto di una lente artificiale, che sostituisce la capacità rifrattiva del cristallino naturale asportato. Nella maggior parte dei casi viene utilizzata la tecnica della “Facoemulsificazione”, che consiste nella frantumazione con ultrasuoni della lente naturale, seguita poi dall’impianto del cristallino artificiale (IOL).

Altre Specialità